I tempi di oggi

C’è una relativa calma nel mondo sul piano esteriore (non ci sono guerre, atti terroristici recenti, ecc.), esiste un’economia globale di USA Russia e Cina che condiziona tutti i popoli, e infine credo ci sia l’attesa di un messaggio, morale prima che materiale.

Si tratta di una percezione alquanto indefinita, che deriva dalla mia storia di uomo occidentale nato dopo la seconda guerra mondiale e che, pur in assenza di sciagure o condizioni di ristrettezza estrema, ha dovuto superare difficoltà esistenziali per costruire un lavoro professionale come medico universitario.

Rimane tuttavia, nonostante il successo medio professionale, l’interrogativo di base: ma a che serve la mia vita, qual è lo scopo di essa?

Da qui potrò riprendere la riflessione, sia in senso generale che riferito a gruppi di eventi che sono all’attenzione di tutti (attualità antropologiche, economiche, politiche, culturali, ecc.).

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s